F.I.C. - Comitato regionale Piemonte
  visualizzato mercoledì 21 ottobre 2020 alle 03:53:48 Home   Notizie   Eventi   Attivitą regionale   Calendario     
Da La Stampa del 05/11/2008 
 
Un centro tecnico provinciale per sfornare nuovi campioni 
 

"ealizzare un polo di canottaggio del Vco per allevare nuovi campioni". E' l'idea che si ripete da tempo, tra gli addetti ai lavori, e della quale si e' parlato a Trarego in occasione dell'incontro di fine stagione tra atleti e dirigenti della Canottieri Cannero. Alla serata hanno partecipato i rappresentanti delle societa' dei laghi Maggiore e Orta. «Io - spiega il presidente della societa' ospitante Corrado Ghezzi - ogni anno cerco di allargare il piu' possibile questa iniziativa. Andiamo molto d'accordo tra noi e c'e' voglia di collaborare per far emergere i campioni. Ora dobbiamo creare una rete organizzativa piu' efficace nell'ambito di questo sport. Gia' qualcosa si sta muovendo e lo dimostra la realizzazione del nostro Centro remiero che sta portando molti giovani ad avvicinarsi all'attivita' agonistica». Condivide questo tipo d'impostazione Mauro Petoletti, tecnico di grande esperienza della Canottieri Pallanza: "E' da tempo che siamo su questa lunghezza d'onda e ci e' gia' capitato di comporre insieme degli equipaggi. La nostra intenzione e' quella di organizzare test e allenamenti comuni in modo di offrire piu' opportunita' ai ragazzi. Per esempio, se c'e' un atleta che stenta sul singolo vediamo di trovargli posto su un quattro di coppia dove magari si esprime meglio. Certamente la collaborazione ci rendera' piu' competitivi". Nella serata sono stati premiati gli atleti che si sono distinti nel corso della stagione. Molto applauditi il tredicenne Daniel Barsoum, campione italiano di singolo fisso, e Roberta Mari, terza ai tricolori di categoria. Per entrambi i complimenti del sindaco Maria Pia Bottacchi. Riconoscimenti sono andati pure agli allenatori Marco Pirotta e Andrea Colla. All'incontro che ha riunito tutto il canottaggio del Vco e di Novara non potevano mancare il sei volte campione del mondo Stefano Basalini e Luca Ghezzi. Prossimo appuntamento in calendario per la Canottieri Cannero sara' ai primi di dicembre quando verra' inaugurata la nuova barca per il quattro di coppia acquistata di recente con il contributo della Fondazione Banca Popolare di Intra.

Clicca qui per leggere l'articolo in formato Acrobat Reader.