F.I.C. - Comitato regionale Piemonte
  visualizzato giovedì 19 settembre 2019 alle 23:27:51 Home   Notizie   Eventi   Attività regionale   Calendario     
Da La Stampa del 07/11/2007 
 
Silver skiff, caccia al record di Drysdale 
 

Nomi altisonanti del canottaggio mondiale si sono dati appuntamento a Torino per affrontarsi domenica sugli 11 mila metri del 16º Silver Skiff. Su tutti Mahe Drysdale, tre volte campione iridato in singolo e vincitore dell'edizione 2006. Sono presenti anche l'olandese Schouten, i nostri Bertini (vicecampione tra i pesi leggeri) e Leonardo (bronzo olimpico), lo sloveno Spik mondiale in doppio, l'americana Guerette (bronzo a Monaco) e una trentina di altre medaglie pregiate tra Olimpiadi e mondiali. Domenica alle 10, di fronte alla Reale Canottieri Cerea, organizzatrice della manifestazione, prenderà il via il primo dei 252 iscritti. Sul percorso Cerea-isolotto di Moncalieri e ritorno si apre la caccia al neozelandese Drysdale, grande favorito e al suo record (40'32") stabilito lo scorso anno. Sarà in acqua anche Elia Luini, due Silver Skiff vinti e detentore del precedente record ed Elisabetta Brugo che detiene il record femminile (43'11") e ha ben 6 successi nel suo palmares. Gustoso e festoso antipasto sarà servito sabato dai 440 giovani che, dalle 13,30, si sfideranno nel Kinder Skiff su 4 mila metri (Cerea-piscina Lido-ritorno). A seguire è prevista la Adaptive, sempre sullo stesso percorso: è la prima volta che atleti diversamente abili si cimentano su un tracciato superiore a quello previsto dalle prove Paraolimpiche. Dopo essere nata come gara sociale, il Silver Skiff ha dimostrato che il canottaggio sa essere spettacolare anche fuori dai consueti bacini e in una cornice suggestiva come il Po.

Clicca qui per leggere l'articolo in formato Acrobat Reader.  

 
Romano Sirotto