F.I.C. - Comitato regionale Piemonte
  visualizzato martedì 7 aprile 2020 alle 11:47:04 Home   Notizie   Eventi   Attività regionale   Calendario     
Comunicato R.S.C. Cerea del 08/10/2007 
 
Silverskiff 2007: al via anche la categoria Adaptive 
 

La FIC ha autorizzato una modifica al bando del SILVERSKIFF 2007 che prevede ora anche lo svolgimento della Regata Adaptive, Cat. A e TA, sulla distanza di 4.000 m sabato, dopo il Kinderskiff. Per questa edizione le iscrizioni in questa categoria dovranno essere effettuate tramite mail a info@silverskiff.org poiché il sistema informatico di iscrizione, accessibile dal sito silverskiff.org, non le prevede e non può essere modificato in questi giorni di iscrizioni.

Guardando sul sito internet l'elenco degli iscritti si notano nuovi nomi assai importanti: in campo femminile l'americana Michelle Guerette e la cinese Zhang, terza e quinta ai mondiali di Monaco, la tedesca Adams recente campionessa del mondo Junior in 4X; in campo maschile il serbo Nikola Stojic ed il suo compagno Jagar, e poi nuovi iscritti da Spagna e da altre nazioni (ormai sono ben 17 gli Stati di provenienza) e tante richieste di barche in prestito; anche dalla Sicilia che, a ben vedere, dista da Torino quanto Londra.

Vorremmo soddisfare tutti coloro che chiedono di poter partecipare a quella che, da semplice Regata, si sta trasformando in grande Kermesse del Canottaggio capace di mescolare e divertire grandissimi campioni ed amatori senza limite di età; come dire di no ad un certo Pete Morelli di Boston che chiede una barca per poter partecipare ad una gara che gli amici Guerette e Tucker gli hanno descritto come bellissima, da non perdere, e meritevole di grande apprezzamento?

Crediamo che la crescita continua del Silverskiff sia motivo di orgoglio non solo per la Cerea che organizza, ma anche per le Società torinesi che tanto si adoperano e per tutta l'Italia remiera, ospite di una manifestazione all'altezza dei risultati agonistici che esprime; a dimostrare quanto la manifestazione sia nota ed apprezzata basterà ricordare che la Federazione Coreana invierà quattro dirigenti ad assistere a Kinderskiff e Silverskiff e la FISA sarà presente con una sua funzionaria.

Chiediamo allora aiuto a tutte le Società italiane rivolgendo lo stesso appello che già abbiamo fatto perfino al Partizan di Belgrado e alla tedesca RG Wetzlar: se avete singoli discreti o buoni inutilizzati portateli a Torino, pagheremo un affitto di 60-70 E a seconda delle condizioni per prestarli gratuitamente a chi viene da lontano; ovviamente risponderemo di ogni eventuale danno. L'appello è rivolto alle Società che verranno a Torino ma anche a quelle "vicine di casa" di una partecipante. Se poi la distanza non è eccessiva siamo disposti a ritirarle direttamente per riportarle dopo la gara.

Contiamo sul contributo di molte Società e preghiamo di indicarci le disponibilità di barche, specificando caratteristiche e peso del vogatore, all'indirizzo info@silverskiff.org

Arrivederci a Torino