F.I.C. - Comitato regionale Piemonte
  visualizzato domenica 29 novembre 2020 alle 08:46:39 Home   Notizie   Eventi   Attività regionale   Calendario     
Da La Stampa del 20/11/2001 
 
Panathlon Club Alba, progetto da 2 miliardi di Lit 
 
Bacino nel Tanaro per il canottaggio

ALBA In un futuro non lontano sul fiume Tanaro potrebbe nascere un bacino artificiale adatto alla pratica agonistica di canottaggio, canoa ed altri sport del remo. L’idea, alla presenza anche del sindaco Rossetto, degli assessori Pelisseri e Abbate, del presidente del Coni Bravi e del presidente nazionale del canottaggio Romanini, è stata lanciata dal Panathlon club Alba 2000 presieduto da Ennio Chiavolini. L’architetto Sergio Sordo ha illustrato il progetto che prevede la costruzione di uno sbarramento mobile gonfiabile a monte della confluenza del torrente Cherasca, da posizionare con una diga provvisoria nei mesi estivi. Si formerebbe uno specchio d’acqua lungo 1000 metri e largo 100 sufficiente per la pratica agonistica. Il costo di 2 miliardi di lire verrebbe compensato dall’indotto produttivo (circolo nautico, bar, ristorante, negozi di attrezzature sportive) che si creerebbe nel bacino. [a. s.]