F.I.C. - Comitato regionale Piemonte
  visualizzato domenica 29 novembre 2020 alle 08:53:06 Home   Notizie   Eventi   Attività regionale   Calendario     
Da La Stampa del 15/11/2001 
 
E' Gaia Garello la stella al «Silver Skiff» di TO 
 

IMPERIA

La giovane sanremese si conferma ad alto livello canottaggio

SANREMO Sono venute da Gaia Garello le novità più interessanti, per l’Associazione Canottieri Sanremo, dal «Silver Skiff» di Torino, settima edizione di un’importante regata nazionale di canottaggio svoltasi sulle acque del Po con la partecipazione di atleti, non solo italiani, ma anche francesi, svizzeri e spagnoli. La Garello, giovanissima portacolori della «Canottieri» matuziana, ha ottenuto un diciassettesimo posto assoluto nelle regate riservate alle allieve (la cosidette «Kinder Silver Skiff»), che avevano visto alla partenza una settantina di vogatori e vogatrici tra i 12 ed i 14 anni,. Un piazzamento che, però, le ha consentito di conquistare il secondo posto fra le allieve C, quelle di 12 anni. Sui 4 km della regata la Garello è stata preceduta solo dalla lariana Sabrina Noseda che ha vinto con soli 2” di vantaggio sulla sanremese. Una bella «performances» per le due vogatrici che hanno preceduto, sul traguardo, ben quaranta maschi. Un bella prestazione su cui la Garello ha avuto, anche, qualche cosa da recriminare: «Una concorrente dell’Esperia che mi precedeva nell’ordine di gara - ha raccontato a fine prova - Mi ha involontariamente rallentato cadendo davanti alla prua della mia barca. Ho perso, così, 10”. Peccato avrei potuto vincere”. Una gran bella grinta. Fra gli altri piazzamenti di rilievo degli atleti sanremesi, il quarto posto di Bianca Maria Marante fra le cadette (14 anni); il quarto posto nei «master B» (35-42 anni) di Renato Alberti, con un po’ di delusione perchè Alberti aveva vinto ben quattro delle ultime cinque edizioni della categoria in questa gara torinese; e il secondo posto nei «master F» (60-65 anni) di Ricky Bruno.[b.m.]