F.I.C. - Comitato regionale Piemonte
  visualizzato domenica 29 novembre 2020 alle 08:45:21 Home   Notizie   Eventi   Attività regionale   Calendario     
Da La Stampa del 10/11/2001 
 
Due giorni remiera sulle acque del Po 
 

Oggi la Kinder Skiff e domani la Silver Skiff

Il fiume Po sarà oggi, dalle ore 13,30, teatro di una due giorni di canottaggio di grande interesse. Ottantatré giovani canottieri, dagli 11 ai 14 anni, scenderanno in acqua per affrontarsi su un insolito e difficile percorso e per contendersi il successo nel Kinder Skiff. Dalla sede della Canottieri Cerea, società organizzatrice, al Ponte Isabella e ritorno questi vogatori in erba faranno filare sull’acqua i loro singoli per quattro chilometri. Si tratta quindi di una vera e propria prova di gran fondo, inusuale per le loro categorie, che impegna i partecipanti per forza e resistenza.

Vista la difficoltà della regata, è certamente notevole il numero degli iscritti, come ci tiene a sottolineare Danilo Francescon, consigliere-tecnico del comitato regionale della Federcanottaggio: «Il movimento remiero giovanile in Italia è in crescita, come nel resto quello piemontese, e la Kinder Skiff lo sta dimostrando. Quello che conta è che non si tratta comunque solo di numeri ma anche di qualità, e quest’ultima è veramente importante».

Non è di certo da meno la Silver Skiff, la regata che si svolgerà domani, a partire dalle ore 10,15. Su ben 11 chilometri del circuito Cerea, Isolotto di Moncalieri (Società Vigili del Fuoco Salza) e ritorno, scendono in acqua 140 canottieri provenienti da tutta Italia e anche da Francia, Spagna e Svizzera. Le forze che si presentano alla decima edizione di questa gran fondo che, hanno dopo anno, conquista sempre più consensi anche a livello internazionale, rappresentano sempre il meglio che la specialità del singolo può esibire: nel 1998, ad esempio, la Silver Skiff fu vinta dall’allora iridato pesi leggeri Stefano Basalini. Elia Luini (Nino Bixio 1883), vincitore dell’ultima edizione e Marco Giudici (Caprera) sono atleti di alto livello, come Elisabetta Brugo (Esperia) che per cinque anni si è aggiudicata la regata al femminile. Con questi presupposti, la Silver Skiff si annuncia come il giusto coronamento conclusivo della stagione remiera.  

 
Romano Sirotto