F.I.C. - Comitato regionale Piemonte
  visualizzato mercoledì 14 novembre 2018 alle 04:19:06 Home   Notizie   Eventi   Attività regionale   Calendario     
Comunicato F.I.C. Piemonte del 19/12/2011 
 
Remare a scuola a San Maurizio d'Opaglio 
 

Dopo l’inizio dell’attività avvenuto a Ottobre presso il nuovo Centro Remiero al Lido di Gozzano è in pieno svolgimento il Progetto REMARE A SCUOLA che, organizzato dalla CANOTTIERI LAGO D’ORTA A.S.D. di Pettenasco, interessa le scuole del territorio cusiano; dopo le Scuole Superiori di Gozzano (attività in corso) sono state interessate le Scuole Medie di Orta San Giulio, di Armeno e, in settimana, quelle di San Maurizio d’Opaglio.

Qui è intervenuto il pluri-Campione Mondiale di Canottaggio Stefano Basalini che ha suscitato entusiasmo tra i ragazzi e richiesta di autografi, prima di passare all’illustrazione pratica della tecnica di remata.

Il Progetto REMARE A SCUOLA è legato ad una iniziativa della Federazione Italiana Canottaggio (F.I.C.) che prevede la presentazione del Canottaggio nelle scuole con l’introduzione e la prova del remoergometro (simulatore di vogata); nell’ambito del Campionato interscolastico di INDOOR ROWING vengono pure rilevati i tempi su un percorso virtuale di 100 m e i dati vengono immessi in un database nazionale in cui potranno essere confrontati i risultati di tutti i partecipanti (circa 12.000 lo scorso anno) con classifiche nazionali, regionali, provinciali e di Istituto.

La Canottieri Lago d’Orta ha legato l’iniziativa al Memorial Don Angelo Villa che organizza ogni anno nel primo week-end di Marzo. Nella giornata di sabato (nel 2012 il 3 Marzo) si svolgerà il Torneo Interscolastico di Remoergometro a staffetta: le Squadre scolastiche, costituite da 4 Studenti verranno integrate da un Atleta diversamente abile in prima frazione e da un Campione Olimpico o Mondiale in ultima.

Lo scorso anno vinse la Scuola di Casale Corte Cerro, abbinata all’Olimpico sloveno Bine Pislar; quella di San Maurizio d’Opaglio, abbinata al tedesco Ingo Euler si classificò al 4° posto.

Dalla fase al coperto e a terra, una ventina di ragazzi della Scuola di San Maurizio d’Opaglio passerà poi al Corso di Canottaggio, in cui fisicamente verranno messi in barca per prepararsi a partecipare ai Giochi Sportivi Studenteschi.

Aeolus